Il rientro dei capitali con il ravvedimento operoso

Il Ravvedimento Operoso (art.13 del Dlgs n.472 del 1997) è lo strumento con cui il contribuente può spontaneamente regolarizzare violazioni, irregolarità o omissioni tributarie con il versamento di sanzioni ridotte, il cui importo varia in relazione alla tempestività del ravvedimento. Nelle tabelle seguenti viene riepilogata la casistica relativa alla mancata dichiarazione dei capitali all’estero

Tabella A.1: MONITORAGGIO FISCALE - OMESSA COMPILAZIONE QUADRO RW

    BLACK LIST WHITE LIST
ANNO IN CUI SI DETENGONO ATTIVITA’ ANNO IN CUI SI COMPIE VIOLAZIONE SANZIONE MINIMA RIDUZIONESANZIONE MISURASANZIONE % SANZIONE MINIMA % RIDUZIONE SANZIONE MISURA SANZIONE %
2008 2009 6% 1/6 1,0      
2009 2010 6% 1/6 1,0      
2010 2011 6% 1/6 1,0      
2011 2012 6% 1/6 1,0      
2012 2013 6% 1/6 1,0      
2013 2014 6% 1/6 1,0 3% 1/6 0,5
2014 2015 6% 1/6 1,0 3% 1/6 0,5
2015 2016 6% 1/6 1,00 3% 1/6 0,5
2016 2017 6% 1/6 1,0 3% 1/6 0,5
2017 2018 6% 1/7 0,856 3% 1/7 0,43
2018 2019 6% 1/8 0,75 3% 1/8 0,375

Tabella B.1: REDDITI DI CAPITALE E DIVERSI - MODELLO UNICO PRESENTATO

    BLACK LIST WHITE LIST
ANNO ALIQUOTA

%

SANZIONE BASE % RIDUZIONE SANZIONE MISURA SANZIONE % SANZIONE BASE % RIDUZIONE SANZIONE MISURA SANZIONE %
2010 12,50 180 1/6 30      
2011 12,50 180 1/6 30      
2012 20,0 180 1/6 30      
2013 20,0 180 1/6 30      
2014 – I SEM 20,0 180 1/6 30 120 1/6 20
2014 – II SEM 26,0 180 1/6 30 120 1/6 20
2015 26,0 180 1/6 30 120 1/6 20
2016 26,0 180 1/6 30 120 1/6 20
2017 26,0 180 1/7 25,7 120 1/7 17,14
2018 26,0 180 1/8 22,5 120 1/8 15

Tabella B.2: REDDITI DI CAPITALE E DIVERSI - MODELLO UNICO NON PRESENTATO

NON RAVVEDIBILE

    BLACK LIST WHITE LIST
ANNO ALIQUOTA % SANZIONE MINIMA % SANZIONE MASSIMA % RIDUZIONE SANZIONE SANZIONE MINIMA % SANZIONE MASSIMA % RIDUZIONE SANZIONE
2008 12,50 240 480 1/3      
2009 12,50 240 480 1/3      
2010 12,50 240 480 1/3      
2011 12,50 240 480 1/3      
2012 20,0 240 480 1/3      
2013 20,0 240 480 1/3 160 320 1/3
2014 – I SEM 20,0 240 480 1/3 160 320 1/3
2014 – II SEM 26,0 240 480 1/3 160 320 1/3
2015 26,0 240 480 1/3 160 320 1/3
2016 26,0 240 480 1/3 160 320 1/3
2017 26,0 240 480 1/3 160 320 1/3
2018 26,0 240 480 1/3 160 320 1/3

Tabella C.1: NUOVI APPORTI DI CAPITALE - DICHIARAZIONE PRESENTATA

ANNO ALIQUOTA IRPEF % SANZIONE BASE % RIDUZIONE SANZIONE MISURASANZIONE % SANZIONE BASE % RIDUZIONE SANZIONE MISURA SANZIONE %
2010 MARGINALE 180 1/6 30      
2011 MARGINALE 180 1/6 30      
2012 MARGINALE 180 1/6 30      
2013 MARGINALE 180 1/6 30      
2014 – I SEM MARGINALE 180 1/6 30 90 1/6 15
2014 – II SEM MARGINALE 180 1/6 30 90 1/6 15
2015 MARGINALE 180 1/6 30 90 1/6 15
2016 MARGINALE 180 1/6 30 90 1/6 15
2017 MARGINALE 180 1/7 25,7 90 1/7 12,86
2018 MARGINALE 180 1/8 22,5 90 1/8 11,25

Tabella C.2: NUOVI APPORTI DI CAPITALE - DICHIARAZIONE NON PRESENTATA

NON RAVVEDIBILE

    BLACK LIST WHITE LIST
ANNO ALIQUOTA IRPEF % SANZIONE MINIMA % SANZIONE MASSIMA % RIDUZIONE SANZIONE SANZIONE MINIMA % SANZIONE MASSIMA % RIDUZIONE SANZIONE
2008 MARGINALE 240 480 1/3      
2009 MARGINALE 240 480 1/3      
2010 MARGINALE 240 480 1/3      
2011 MARGINALE 240 480 1/3      
2012 MARGINALE 240 480 1/3      
2013 MARGINALE 240 480 1/3 120 240 1/3
2014 – I SEM MARGINALE 240 480 1/3 120 240 1/3
2014 – II SEM MARGINALE 240 480 1/3 120 240 1/3
2015 MARGINALE 240 480 1/3 120 240 1/3
2016 MARGINALE 240 480 1/3 120 240 1/3
2017 MARGINALE 240 480 1/3 120 240 1/3
2018 MARGINALE 240 480 1/3 120 240 1/3

Tabella D.1: IVAFE - DICHIARAZIONE PRESENTATA

ANNO ALIQUOTA % SANZIONE BASE % RIDUZIONE SANZIONE MISURA SANZIONE %
2012 0,1 90 1/6 15
2013 0,15 90 1/6 15
2014 0,2 90 1/6 15
2015 0,2 90 1/6 15
2016 0,2 90 1/6 15
2017 0,2 90 1/7 12,86
2018 0,2 90 1/8 11,25