Lun, 11/01/2016

Con il decreto del 28.12.2015 viene fissato al 30 aprile 2017 il termine per il primo scambio automatico di informazioni ai fini fiscali con le autorità estere degli altri 53 paesi aderenti “early adopters.

La prima comunicazione riguarderà i conti aperti nel 2016 e quelli attivi al 31.12.2015 con saldo superiore a un milione di dollari (conti di importo rilevante).

Per i conti preesistenti di importo non rilevante il termine slitta al 2018.

Elenco giurisdizioni oggetto di comunicazione

Condividi questa news