Nuova richiesta di scambio di informazioni di gruppo da parte dell’Agenzia Entrate, indirizzata a società del gruppo Credit Suisse

Martedì, 31 Marzo, 2020

In data 24 marzo ’Amministrazione federale delle contribuzioni (AFC) ha pubblicato sul Foglio federale (FF) una nuova domanda di assistenza amministrativa da parte dell’Agenzia delle Entrate italiana.

Tramite la domanda, sono richiesti i dati su un elenco di presunti contribuenti italiani identificabili in base a relazioni d’affari aperte presso società appartenenti al gruppo bancario Credit Suisse, per le quali è stato attributo un codice «domicilio» corrispondente all’Italia. Si tratta con ogni probabilità dai dati emersi dopo le indagini condotte in Italia nel 2017 presso la banca in questione.