Anche il Liechnstein verso l'accordo di scambio informazioni con l'Italia.

Venerdì, 13 Febbraio, 2015

Il MEF ha emesso ieri un comunicato stampa con il quale ha annunciato che entro il 2 marzo anche il Liechnstein firmerà l’accordo per lo scambio di informazioni con l’italia.

Pertanto i costi della Voluntary Disclosure saranno dimezzati anche per coloro che detengono rapporti bancari nel piccolo principato.