Lun, 23/02/2015

Oggi pomeriggio in prefettura a Milano sarà siglato il Protocollo di modifica della Convenzione contro le doppie imposizioni tra Italia e Svizzera.

A seguito della firma, all’interno della procedura di VD, non si applicheranno più il raddoppio dei termini di accertamento per infedele dichiarazione ed il raddoppio delle sanzioni.

Pertanto i periodi accertabili saranno solo quelli dal 2010 (2009 in caso di omessa presentazione del Modello Unico) al 2013.

Road Map Italia Svizzera
Protocollo per la modifica della Convenzione contro le Doppie Imposizioni tra Italia e Svizzera.

Condividi questa news